Tab social
Sapzio Soci_lan
Youtube
 
Titolo

News

 
13/01/2011 Sociale
Defribillatori donati dalla Bcc Manzano ai Vigili del Fuoco

defibrillatori bcc manzano donati ai vigili del fuocoLa Banca di Manzano ha donato quattro apparecchature innovative al Comando provinciale di Udine dei Vigili del Fuoco

UDINE. La Banca di Credito Cooperativo di Manzano, nell'ambito di un progetto coordinato dalla Federazione dell Bcc del Friuli Venezia Giulia, ha donato quattro innovativi defibrillatori al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Udine. Grazie a queste apparecchiature, i Vigili potranno attivare la rianimazione cardiopolmonare in caso di arresto cardiaco, salvando così molte vite umane. Un'operazione che potrà essere sia di automutuosoccorso, e cioè rivolta ad un collega in difficoltà, sia destinata a chiunque si trovi in pericolo sul luogo di un incidente, nel caso in cui i Vigili del Fuoco arrivino sul posto prima del personale del 118.

Alla consegna delle importanti apparecchiature - in particolare i due defribillatori riservati ai Comandi territoriali di Udine 1 e Udine 2 - sono intervenuti i direttori delle filiali di Udine della Bcc di Manzano (Lino Taboga per la filiale di via Gorghi, Renato Monreale per quella di viale della Vittoria e Giorgio Fabbro per la filiale di piazza XXVI Luglio), il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Doriano Minisini e il funzionario dei Vigili Valmore Venturini.

I rappresentanti della Bcc hanno rimarcato come la Banca di Manzano, da sempre, sia vicina alle esigenze e alle necessità del territorio, e che, per questo, abbia accolto favorevolmente la richiesta arrivata dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco. Il comandante Minisini, ringraziando le Bcc per la donazione, ha eviddenziato come i defibrillatori permetteranno di rendere ancora più efficace l'intervento in caso di emergenza, a beneficio della comunità locale.

CSS