Tab social
Sapzio Soci_lan
Youtube
 
Titolo

News

 
04/09/2014 Sociale
BCC Manzano porta l’arte alla Festa della Sedia
Le opere di Aldo Colò saranno esposte nella sede di via Roma

Sarà all’insegna dell’arte la partecipazione della Banca di Credito Cooperativo di Manzano all’edizione 2014 della “Festa della Sedia”. Come di consueto la banca resterà aperta anche la sera dal 5 al 7 settembre (fino alle 21 venerdì e sabato, fino alle 20 la domenica) per consentire a tutti di ammirare le opere esposte all’ingresso della sede di via Roma (nell’area di attesa), frutto del lavoro dell’artista Aldo Colò, figura di spicco nel panorama artistico regionale.

Sarà possibile scoprire le tecniche di questo noto artista, definito “astratto” e “geometrico”, che ha arricchito il suo bagaglio culturale con esperienze vissute a Parigi, in Normandia, in Olanda e in Provenza. La Banca di Manzano possiede una serie di opere di Colò, che saranno esposte, per la prima volta, proprio in occasione dell’edizione 2014 della Festa della Sedia. Nella sua lunga carriera (Colò nasce nel 1928 a Modena) numerose sono le mostre, i premi e i riconoscimenti ottenuti dall’artista trasferitosi da anni a Cividale del Friuli, sia a livello nazionale che internazionale.

I vertici di Banca di Manzano (presidente e direttore su tutti, Silvano Zamò e Angelo Zanutto) credono fortemente nella Festa della Sedia come occasione di promozione e rilancio del territorio manzanese, e anche per questo hanno voluto supportare in maniera significativa l’evento, dimostrando, per l’ennesima volta, la propria attenzione verso questa porzione del Friuli e verso le iniziative delle sue comunità.

Decidendo di prolungare l’orario di apertura della banca, intendono condividere con gli ospiti della Festa una porzione significativa del patrimonio artistico del Friuli Venezia Giulia.

CSS